TEATRO

accademia degli artefatti

Spara, trova il tesoro e ripeti
NASCITA DI UNA NAZIONE

di Mark Ravenhill
traduzione Pierldo Girotto
dramaturg Luca Scarlini
regia Fabrizio Arcuri
con Miriam Abutori, Matteo Angius,
Gabriele Benedetti, Fabrizio Croci, Pieraldo Girotto
produzione Accademia degli Artefatti08
collaborazione alla produzione Festival
Magna Graecia (Cz), Le Chant du Jour (Rm)
martedì 15 - Sala B - ore: 20.30

Nascita di una nazione
Nella primavera del 2007 Mark Ravenhill ha un attacco epilettico che gli causa un coma e una perdita di memoria. Quando si risveglia non ricorda di aver preso l’impegno di scrivere una pièce al giorno per ognuno dei 16 giorni dell'Edinburgh International Festival. Nelle settimane successive, fortemente segnato da questa esperienza, Ravenhill scrive Spara, trova il tesoro e ripeti, un ciclo di 17 pezzi ispirati ad altrettanti classici della letteratura, del cinema o della musica -tra gli altri: Le troiane, Il paradiso perduto, Il crepuscolo degli dei, Orgoglio e pregiudizio, La guerra dei mondi. Ogni pezzo è autonomo, tutti raccontano della guerra contro il terrore sostenuta dalle ‘potenze occidentali’. Il risultato è una epopea contemporanea immersa in un’atmosfera da tragedia classica.

BIRTH OF A NATION è uno dei più importanti e controversi film nella storia del cinema americano. Girato nel 1915 da D.W. Griffith e ambientato ai tempi della guerra civile americana, il film è fortemente innovativo nella tecnica narrativa ma suscitò aspre polemiche per l’accusa che gli venne rivolta di promuovere la supremazia dei bianchi e di giustificare fenomeni come il Ku-Klux-Klan. Nella trasposizione contemporanea di Ravenhill, dopo che una potenza straniera si è ritirata, un gruppo di artisti del paese occupante viene ora a lavorare nel paese devastato per promuovere l’efficacia dell’arte e della pratica artistica come rimedio taumaturgico per i disastri e le tragedie causate dalla guerra.


Accademia degli Artefatti
Anagoor
Andrea Cosentino
Codice Ivan
Daniele Timpano
Emanuela Villagrossi
H.E.R
Imamama
Immobile Paziente
Induma
Kinkaleri
Libero Fortebraccio Teatro
Marta Cuscunà
Odemà
Sistemi dinamici altamente instabili
Teatri di Vita
Teatro delle Apparizioni
Tony Clifton Circus


BIGLIETTI:
biglietto gratuito ove indicato
singolo spettacolo - €5,00
tessera giornaliera - €12,00
abbonamento - € 28,00

ORARI BOTTEGHINO
Teatro India
aperto nei giorni
di spettacolo dalle ore 18.00
Tel. 06.55300894
Teatro Argentina
tutti i giorni
dalle 10 alle 14
dalle 15 alle 19
Tel. 06.684000313

Teatro India
Lungotevere Vittorio Gassman
Ingresso disabili via dei Pierantoni

INFO:
Tel. 06.44702823

info@shorttheatre.org
www.teatrodiroma.net
www.shorttheatre.org