ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

dal 6 settembre | Spazio urbano
affissione poster unico

Silvia Calderoni | Ilenia Caleo | Lola Kola

SO IT IS_Roma

Silvia Calderoni e Ilenia Caleo realizzano la prima delle cinque tappe del progetto invasivo e nomadico SO IT IS, ideato per TheTime Being (Prototyping the Queering Platform) di Hong Kong: un invito ad altr_ artist_/performer in cinque città diverse a immaginare un poster del proprio corpo nudo a grandezza naturale, che verrà affisso nello spazio urbano. Un pezzo unico come unici sono i nostri corpi, da cercare nella città.

SO IT IS _Roma è creato in collaborazione con la musicista e performer Lola Kola, alla quale è stato chiesto di aderire a una pratica e costruire un immaginario imprevedibile su ciò che i corpi possono essere e possono fare. L’azione- matrice che ispira SO IT IS_Roma ha preso vita lo scorso anno a Bologna all’interno del progetto di arte pubblica La lotta è fica, ideato e curato da CHEAP street poster art. Attraverso altri corpi e in altri luoghi ora prolifera e muta.

Regole:
– ogni poster è uno e unico, come ciascun corpo
– lo scatto è a figura intera, il corpo è nudo
– le dimensioni del poster sono a grandezza naturale
– gli interventi sul corpo sono compiuti in postproduzione grafica / fotomontaggio
– ogni poster è affisso in una città diversa
– l’artistx sceglie il luogo preciso dell’affissione, in base alla propria città e alle comunità che la abitano

SO IT IS _# nelle sue tappe successive disegnerà una trama di affetti e relazioni in una pratica di contatto.
La mappa delle affissioni andrà a comporsi tappa dopo tappa.


 

6 settembre ore 19.00 Tettoia | La Pelanda
Il 6 settembre La Pelanda apre con l’inaugurazione di RECLAIM YOUR FUTURE di CHEAP street poster art: la Tettoia si trasforma in un ambiente scintillante da abitare con rivendicazioni, desideri, urgenze da raccogliere e mettere in comune durante i giorni di permanenza al Mattatoio.
Accompagna l’opening, la selezione musicale di Lola Kola la cui immagine-poster è al centro di SO IT IS_Roma di Silvia Calderoni e Ilenia Caleo: un muro di Testaccio accoglie un manifesto, realizzato a partire dalla musicista e performer attraverso un esercizio di immaginazione sul proprio corpo. Un pezzo unico come unici sono i nostri corpi, da cercare nella città.

 


grafica e post-produzione CHEAP street poster art
cura del progetto Paola Granato
scritture Ilenia Caleo
foto Claudia Borgia
grazie a Sylvia De Fanti, Maddalena Fragnito, CRAAAZI, Fivizzano27
produzione For The Time Being (Prototyping the Queering Platform)
promosso da Freespace, West Kowloon Cultural District Hong Kong
con il sostegno di Short Theatre
© Maddalena Fragnito