ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

dal 6 settembre | Spazio urbano
affissione poster unico

Silvia Calderoni | Ilenia Caleo | Lola Kola

SO IT IS_Roma

Silvia Calderoni e Ilenia Caleo realizzano la prima delle cinque tappe del progetto invasivo e nomadico SO IT IS, ideato per TheTime Being (Prototyping the Queering Platform) di Hong Kong: un invito ad altr_ artist_/performer in cinque città diverse a immaginare un poster del proprio corpo nudo a grandezza naturale, che verrà affisso nello spazio urbano. Un pezzo unico come unici sono i nostri corpi, da cercare nella città.

SO IT IS _Roma è creato in collaborazione con la musicista e performer Lola Kola, alla quale è stato chiesto di aderire a una pratica e costruire un immaginario imprevedibile su ciò che i corpi possono essere e possono fare. L’azione- matrice che ispira SO IT IS_Roma ha preso vita lo scorso anno a Bologna all’interno del progetto di arte pubblica La lotta è fica, ideato e curato da CHEAP street poster art. Attraverso altri corpi e in altri luoghi ora prolifera e muta.

Regole:
– ogni poster è uno e unico, come ciascun corpo
– lo scatto è a figura intera, il corpo è nudo
– le dimensioni del poster sono a grandezza naturale
– gli interventi sul corpo sono compiuti in postproduzione grafica / fotomontaggio
– ogni poster è affisso in una città diversa
– l’artistx sceglie il luogo preciso dell’affissione, in base alla propria città e alle comunità che la abitano

SO IT IS _# nelle sue tappe successive disegnerà una trama di affetti e relazioni in una pratica di contatto.
La mappa delle affissioni andrà a comporsi tappa dopo tappa.


 

6 settembre ore 19.00 Tettoia | La Pelanda
Il 6 settembre La Pelanda apre con l’inaugurazione di RECLAIM YOUR FUTURE di CHEAP street poster art: la Tettoia si trasforma in un ambiente scintillante da abitare con rivendicazioni, desideri, urgenze da raccogliere e mettere in comune durante i giorni di permanenza al Mattatoio.
Accompagna l’opening, la selezione musicale di Lola Kola la cui immagine-poster è al centro di SO IT IS_Roma di Silvia Calderoni e Ilenia Caleo: un muro di Testaccio accoglie un manifesto, realizzato a partire dalla musicista e performer attraverso un esercizio di immaginazione sul proprio corpo. Un pezzo unico come unici sono i nostri corpi, da cercare nella città.

 


grafica e post-produzione CHEAP street poster art
cura del progetto Paola Granatoscritture Ilenia Caleo
foto di Claudia Borgia
grazie a Sylvia De Fanti, Maddalena Fragnito, CRAAAZI, Fivizzano27
produzione For The Time Being (Prototyping the Queering Platform) by Freespace, West Kowloon Cultural District Hong Kong
con il sostegno di Short Theatre
© Maddalena Fragnito