ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

11 settembre | 18:00
La Pelanda - Spazio Aperto
talk

ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su Eventbrite
Biglietti

David Higgins / madalena reversa / Fridays for Future

Assemblaggi catastrofici

ANTICIPATION OF THE NIGHT

David Higgins in dialogo con Maria Alterno e Richard Pareschi (madalena reversa) e le/gli attivist_ di Fridays for Future.
Coordina Clara Ciccioni.

Lo studioso britannico David Higgins, autore del primo studio ecocritico dedicato al rapporto tra romanticismo e cambiamento climatico – British Romanticism, Climate Change, and the Anthropocene. Writing Tambora (Palgrave Macmillan, London 2018) – analizza i testi di autori come Lord Byron, Sir Stamford Raffles, Mary Shelley e Percy Shelley in relazione al raffreddamento globale causato dell’eruzione del Monte Tambora nel 1815. Sono testi che enfatizzano il potere sublime del paesaggio alpino e la vulnerabilità e insignificanza delle comunità umane all’ombra di forze ambientali incontrollabili. Il modo praticato dai romantici di guardare la catastrofe ambientale come effetto di complesse interazioni tra agenti umani e non-umani diventa oggi una lezione istruttiva per comprendere l’attuale crisi ecologica.

Higgins incontra da remoto il pubblico di Short Theatre, in dialogo con Maria Alterno e Richard Pareschi di madalena reversa, autori della performance mantic Disaster. Con un approccio geostorico e neomaterialista, si propone una critica radicale dell’antropocentrismo che faccia proprio un approccio storicizzato all’Antropocene.

 

—-

David Higgins, British Romanticism, Climate Change, and the Anthropocene. Writing Tambora, Palgrave Macmillan, London 2018.