CUT/ANALOGUE

a Short Theatre Mag

LATEST POSTS

Passaggi di stato e di energia

Beatrice Del Core in dialogo con Marta Bellu e Lucia Lucioli, che portano a Short Theatre 2022 I versi delle mani.

ALTRI TIPI DI GUASTI

appunti prima di partire per il prossimo laboratorio Almeno Nevicasse di Francesca Sarteanesi

Percuotere il suono

Conversazione con Enrico Malatesta, che porta a Short Theatre 2022 il laboratorio I Lift One Stone and I Am Thinking, a partire dai testi del poeta Robert Lax.

Wild Things

Estratto dalla prefazione di Wild Things di Jack Halberstam, in uscita per minimum fax nel 2023

The Dancing Public

Bojana Cvejić in conversazione con Mette Ingvartsen Bojana Cvejić A quando risale l’idea di The Dancing Public? Cosa ti ha spinto a investigare i fenomeni

Materie vibranti e politiche affettive

Testo rielaborato a partire da alcune riflessioni contenute in Ilenia Caleo, Performance, materia, affetti. Una cartografia femminista., Bulzoni Editore, Roma 2021

Compost come laboratorio

Per “stare a contatto con il problema”di Valeria Cirillo sul volume Cosa può un compost di Antonia Anna Ferrante.

Sottrarsi alla stasi

Sull’incontro con Tra le rose e le viole di Porpora Marcasciano di Fiorenza Menni

QUESTO È IL MIO CORPO

Intervista di Rachel Brumana all’artista e attivista Renata Carvalho a partire dal lavoro Manifesto Transpofagico.

Materia Corpo Ambiente

Note su 6/6 di Orsola Valenti riscrittura filmica dei soli di Cindy Van Acker
di Enrico Pitozzi

FALLIRE, SEMPRE MEGLIO

Estratto da FALLIRE, SEMPRE MEGLIO. Postfazione a L’arte queer del fallimento di © CRAAAZI – Centro di ricerca e archivio autonomo transfemministaqueer Alessandro Zijno, Minimum Fax, 2022