Group 4 Created with Sketch.

Nyamnyam

8000 anni dopo

biglietto giornaliero 15€ - 12€ (under 30 - over 60)

ACQUISTA ORA

7 settembre | h 19:30
WeGil – Sala Rossa
installazione performativa
1h 15′

prima nazionale
in italiano, spagnolo e inglese

8000 anni dopo è un’installazione performativa che nasce dall’interesse nell’indagare le origini dell’agricoltura in quanto punto di svolta che ha indirizzato, definendolo, il corso dell’umanità, costruendo una narrativa scientifica della preistoria, speculando e interrogando alcune ricostruzioni lineari e semplicistiche di ciò che è accaduto 8000 anni fa. Un titolo che definisce una cornice temporale precisa portandoci indietro nel passato ma senza specificare a quale “presente” ci si riferisce; una proiezione nel passato per speculare sul futuro. Si tratta di una pièce site-specific in grado di attivare la memoria del contesto attraverso diverse strategie, adattandosi a ciascun luogo e a coloro con cui collabora. Per fare questo la pièce segue tre linee discorsive parallele e formali: una installazione costruita durante la performance, una proiezione riguardante l’archeologia del luogo, e le storie intrecciate che vengono raccontate da un performer del luogo.

Nyamnyam è un collettivo fondato nel 2012 dagli artisti Iñaki Alvarez and Ariadna Rodríguez. Unendo le loro formazioni e deformazioni in varie discipline, il loro lavoro intende promuovere la creazione, la diffrazione e lo scambio di conoscenze attraverso la condivisione delle strategie in ogni contesto glocal in cui lavorano. In questo incrocio di live art, pensiero critico, pedagogia e interazione sociale, creano interventi per attivare il tessuto di ciascun contesto in una prospettiva olistica, incorporando organismi, sistemi, ambienti, relazioni…

Il biglietto di ingresso a WeGil è unico e giornaliero fino ad esaurimento posti delle sale


www.nyamnyam.net


un progetto di Nyamnyam (Iñaki Alvarez e Ariadna Rodriguez)
versione site-specific per Short Theatre in collaborazione con Tania Garribba
con
Iñaki Alvarez, Ariadna Rodriguez e Tania Garribba
ricerca luci in collaborazione con Ana Rovira
ricerca suono in collaborazione con Nilo Gallego
con il supporto di Lugar a Dudas, Cali, Colombia; Casa Aymat, Sant Cugat, Spain
grazie a Aparamillon (Athens, Greece)
Con il sostegno dell’Istituto Cervantes di Roma e di Institut Ramon Lull