ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

5 settembre | 20:00 - 22:30
all'interno di CRATERE
WEGIL - Hall

8 settembre | 20:30
La Pelanda - Galleria
performance site specific
45’

€7 (+ €2 d.p.)
Biglietti

Giulia Crispiani / Patrizia Rotonda

Scongiuro (parte II)

Dimmi dove fa male, ci vediamo lì, per attraversare i corpi e le architetture con le parole, per colmare un vuoto di fiato con un vento estivo che scongiura l’attesa. Appendiamo un lamento a parete come se fosse un trofeo, chiamiamo a raccolta i corpi per darci coraggio, tutte impegnate a cercare pretesti per recapitarci a vicenda lettere d’amore. Soltanto insieme possiamo esorcizzare lo spazio che ci avvolge, in un compianto che si spende a fare passare, perché anche il pianto è sapienza. 

Scongiuro è una performance, un rituale, uno spazio relazionale in cui Giulia Crispiani – artista, scrittrice ed editor di NERO Editions, vincitrice del Premio Giovani Collezionisti per Quadriennale d’Arte 2020 – e Patrizia Rotonda – cantante, compositrice, educatrice, esperta di canto popolare – si incontrano per mescolare materie e genealogie espressive. Il canto tradizionale e la sperimentazione vocale di Patrizia Rotonda è il filo teso sui si installa la pratica della scrittura e la presa di parola di Giulia Crispiani.

Un incantesimo, un sortilegio, uno scongiuro che debutta a Short Theatre con due allestimenti site-specific diversi tra loro ma interconnessi: prima nelle sale di WEGIL con Scongiuro – parte I, e poi nella Galleria della Pelanda con Scongiuro – parte II.

Il potere delle parole penetra nel tempo presente, trascinandoci in un luogo primordiale, denso e oscuro, tra la fine del mondo e l’inizio del tempo.

Per Scongiuro – parte II, il suono dolce e alieno dell’Onde Martenot, eseguito live da Julie Normal si tesse con gli atti vocali, le evocazioni e le parole poetiche, innescando un movimento drammaturgico che fa sprofondare l’ascoltatore in un abisso emotivo.


 

di e con Giulia Crispiani e Patrizia Rotonda
e con Julie Normal per Scongiuro – parte II
light designer Maria Elena Fusacchia
collaborazione alla ricerca per Scongiuro – parte I Mackda Ghebremariam Tesfau
produzione Azienda Speciale Palaexpo – Mattatoio | Progetto Prendersi cura
con il sostegno di Short Theatre 2021
© Monkeys Video Lab