7 - 10 settembre | h 17 - 18.30
La Pelanda - Atelier
apertura al pubblico del reading partecipativo

Fiorenza Menni/Ateliersi

Al cosmo

Se vuoi ascoltare l’audiodescrizione di questa pagina clicca qui.

Al cosmo è il movimento di apertura quotidiana della pratica collettiva Tra le rose e le viole di Porpora Marcasciano, lettura al cosmo. Un reading partecipativo che accoglie le persone e le invita ad assistere ad alcuni momenti di lettura condivisa ad alta voce, orchestrati da Fiorenza Menni/Ateliersi a partire dal testo di Porpora Marcasciano.
Chi guarda diventa testimone di un percorso di trasmissione e trasformazione, abitando liberamente lo spazio, riposando nell’ascolto, fermandosi secondo il proprio piacere. Le voci de_ partecipanti trascendono il verso animale e il linguaggio verbale, oltrepassano la necessità del richiamo e si organizzano per narrare. Le parole di Tra le rose e le viole di Porpora Marcasciano si fanno materia tangibile, lasciando che le dieci interviste che compongono il memoir prendano vita, in un corpo a corpo con cinquant’anni di battaglie portate avanti da chi lotta per la propria autodeterminazione.

 

Il progetto rientra nell’ambito di RECIPROCITY, sezione di Short Theatre che sperimenta modelli di reciprocità e intersezionalità tra appartenenze, provenienze diffuse e saperi attraverso pratiche corporee, innesti narrativi, universi ludici.

Dal 7 al 10 settembre Tra le rose e le viole di Porpora Marcasciano, lettura al cosmo abita l’Atelier della Pelanda.
Info per partecipare.

 


Fiorenza Menni è attrice e autrice di teatro. La sua scrittura è volta alla creazione di una drammaturgia originale, risultato di una costante ricerca contenutistica e formale sulla base di studi filosofici e riflessioni nel campo dell’arte. Insieme a Andrea Mochi Sismondi crea le opere teatrali per Ateliersi.  Si occupa di formazione attoriale proponendo percorsi di lavoro che tendono ad allenare la precisione contestuale e sentimentale dell’interpretazione utilizzando i materiali del suo stesso percorso e ricerca.

Porpora Marcasciano è una attivista militante nei movimenti di liberazione dagli anni ’70 a oggi. Tra le fondatrici del MIT (Movimento Identità Trans) di cui è Presidente Onoraria. Sociologa, scrittrice, narratrice. Ha pubblicato Tra le rose e le viole, la storia e le storie di travestiti e transessuali (Manifestolibri, 2002 e Alegre, 2020); Favolose Narranti, storie di transessuali (Manifestolibri, 2008); Elementi di Critica Trans (Manifestolibri, 2010); Antologaia, vivere sognando e non sognare di vivere, i miei anni settanta (Alegre, 2016); L’aurora delle trans cattive storie sguardi e vissuti della mia generazione transgender (Alegre, 2018).

 


ph. Margherita Caprilli

realizzato da

con il contributo di

realizzato da

con il contributo di

con il patrocinio
e promosso da

SHORT THEATRE fa parte di

main sponsor

con il patrocinio
e promosso da

SHORT THEATRE fa parte di

main sponsor