ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

5 settembre | 20:00 - 22:30
all'interno di CRATERE
WEGIL - Hall
performance site specific

ingresso 5 settembre: €10 / €7 ridotto (+ €2 d.p.)
Biglietti

CRATERE: Cosimo Ferrigolo, Gaia Ginevra Giorgi, Edoardo Lazzari / Extragarbo

ACABADABRA

WEGIL ospita CRATERE, spazio per la coabitazione che si manifesta come flusso quotidiano di prese di parole poetiche, performance, brevi conferenze, che si alternano nell’arco degli orari indicati giorno per giorno. Il biglietto per CRATERE è unico e permette la visione di tutte le performance previste nel programma del giorno, che si susseguono consecutivamente nella fascia oraria indicata.

 


 

Extragarbo è una piattaforma di creazione artistica e curatoriale che opera nelle arti performative. Nasce nel 2019 dall’alleanza e la collaborazione multidisciplinare di sei artist_ con base a Venezia.

Intrecciandosi tra loro, in questo progetto entrano in campo le diverse attitudini di tre dei suoi membri: Cosimo Ferrigolo è artista del recupero, scenografo e light designer, Gaia Ginevra Giorgi è poeta, sound-artist e performer, Edoardo Lazzari è curatore indipendente, traduttore ed educatore nel campo dell’arte.

A Roma inauguriamo una pratica di indagine poetico-urbana che tradisce lo spazio del visibile traducendolo in nuove cartografie affettive e occulte. Per mezzo di mappature sonore e traduzioni poetiche di archeologie urbane fantastiche, desideriamo produrre un’antitopia situata, che scardina la geografia come dispositivo di controllo centralizzato – dove il ruolo non neutrale dell’osservatore è generatore di realtà.

ACABADABRA prende corpo nel CRATERE_WEGIL: i turbini sonori del passato, di cui l’ex edificio fascista è testimone, collidono con le voci clandestine della città di oggi. Lo scopo è penetrare e profanare acusticamente il contesto in cui vengono richiamati, in una “pratica negromantica saturnale”. Il lavoro prende forma dalla collezione di materie sonore frutto di peregrinazioni marginali nelle pieghe della città, tradotta poi in composizioni poetiche, sparizioni musicali e presenze periferiche. Saranno questi suoni-mondo ad attivare nuove relazioni possibili con i luoghi infestati, voci spettrali che ribaltano le divisioni canoniche tra fuori e dentro, centro e periferia.

*Si segnala che nella performance sono presenti luci stroboscopiche.

 


 

immaginazione, ricerca, drammaturgia visiva e sonora Cosimo Ferrigolo, Gaia Ginevra Giorgi, Edoardo Lazzari / Extragarbo
disegno del suono Riccardo Santalucia in collaborazione con Emanuele Pontecorvo
consulenza luci Andrea Sanson
amministrazione e cura Giusy Guadagno
grazie a Susanna Gulinucci, Alberto Ferrigolo, Dario Castelli

 


 

  • CRATERE_WEGIL – venerdì 3 settembre
Anne-Lise Le Gac / Basile Dinbergs
SPACCO
intervento site-specific
Allison Grimaldi-Donahue
A Mouth Covering a Mouth. The Women of Gruppo 63
performance poetica
Loreto Martínez Troncoso
[ é-cri-tures ] : Alma (primi tentativi)
performance poetica

 

  • CRATERE_WEGIL – sabato 4 settembre
Anne-Lise Le Gac / Basile Dinbergs
SPACCO
intervento site-specific
Sofia Jernberg
Chasing the Phantoms
performance vocale
Wissal Houbabi / Vittorio Zollo
La Muta – Performance a due corpi e più lingue
performance poetica
Giovanna Zapperi
Gli strumenti dell’autonomia
talk

 

  • CRATERE_WEGIL – domenica 5 settembre
Anne-Lise Le Gac / Basile Dinbergs
SPACCO
intervento site-specific
Giulia Crispiani / Patrizia Rotonda + Mackda Ghebremariam Tesfau
Scongiuro (parte I)
performance site specific
Cosimo Ferrigolo, Gaia Ginevra Giorgi, Edoardo Lazzari | Extragarbo
ACABADABRA
performance site specific