ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

4 settembre | 19:00 - 20:45
all'interno di CRATERE
WEGIL - Hall
performance poetica

ingresso 4 settembre: €10 / €7 ridotto (+ €2 d.p.)
Biglietti

CRATERE: Wissal Houbabi / Vittorio Zollo

La Muta - Performance a due corpi e più lingue

WEGIL ospita CRATERE, spazio per la coabitazione che si manifesta come flusso quotidiano di prese di parole poetiche, performance, brevi conferenze, che si alternano nell’arco degli orari indicati giorno per giorno. Il biglietto per CRATERE è unico e permette la visione di tutte le performance previste nel programma del giorno, che si susseguono consecutivamente nella fascia oraria indicata.

 


 

Wissal Houbabi è attivista femminista intersezionale, artista e scrittrice, appassionata di cultura hip hop e Cultural Studies. È co-fondatrice del collettivo artistico triestino ZufZone. Autrice del Manifesto per l’antisessismo del rap italiano per EUT e di una ricerca sulla “pimpologia” hip hop per PalGrave MacMillan, collabora con VICE – Noisey e Jacobin, tra le autrici di Future (effequ).

Vittorio Zollo è cantautore polistrumentista, poeta e slammer, animatore del Collettivo Zoopalco, che ricerca e produce nell’ambito della Poesia multimediale.

Houbabi e Zollo si immergono nel flusso di CRATERE_WEGIL con una “performance a due corpi e più lingue” dal titolo La Muta, con riferimento a quel fenomeno biologico che consiste nel rinnovamento periodico delle piume negli uccelli, dei peli nei mammiferi, della pelle nei rettili.

La Muta è subacquea.
La Muta è l’ecdisi collettiva di un’inconsapevole identità comune.
La Muta è un contatto tra l’acqua e la terra, tra le coste e le aree interne.
La Muta è l’incontro tra la sirena e il minatore.
La Muta è una civiltà perduta.
La Muta è memoria cancellata di un Sud.

Composta da tre parti – immersione, esplorazione, emersione – La Muta è un viaggio attraverso un paesaggio umano e fonetico in costante trasformazione: il Mediterraneo. Incrociando i propri percorsi tra musica rap, hip hop e slam poetry, Houbabi e Zollo usano la voce, il suono, il ritmo per riportare in superficie e far emergere la storia condivisa del mare di mezzo.

 


©Luca Vernacchio
grafica di 7OI

 


 

  • CRATERE_WEGIL – venerdì 3 settembre
Anne-Lise Le Gac / Basile Dinbergs
SPACCO
intervento site-specific
Allison Grimaldi-Donahue
A Mouth Covering a Mouth. The Women of Gruppo 63
performance poetica
Loreto Martínez Troncoso
[ é-cri-tures ] : Alma (primi tentativi)
performance poetica

 

  • CRATERE_WEGIL – sabato 4 settembre
Anne-Lise Le Gac / Basile Dinbergs
SPACCO
intervento site-specific
Sofia Jernberg
Chasing the Phantoms
performance vocale
Wissal Houbabi / Vittorio Zollo
La Muta – Performance a due corpi e più lingue
performance poetica
Giovanna Zapperi
Gli strumenti dell’autonomia
talk

 

  • CRATERE_WEGIL – domenica 5 settembre
Anne-Lise Le Gac / Basile Dinbergs
SPACCO
intervento site-specific
Giulia Crispiani / Patrizia Rotonda + Mackda Ghebremariam Tesfau
Scongiuro (parte I)
performance site specific
Cosimo Ferrigolo, Gaia Ginevra Giorgi, Edoardo Lazzari | Extragarbo
ACABADABRA
performance site specific