ePrivacy and GPDR Cookie Consent by Cookie Consent

RECIPROCITY#1: URLO Roma – Kinkaleri

KINKALERI – URLO Roma

12-13 luglio
30 agosto – 13 settembre
Spazi urbani

Roma ci parla in continuazione: grida e fa gridare. Nella cornice di RECIPROCITY, il progetto che riunisce i percorsi partecipativi di Short Theatre, Kinkaleri lascia che questa vibrazione sonora che nasce dentro i corpi per erompere nella città, diventi tangibile attraverso lo sguardo. Fra sperimentazione, ricerca coreografica, performance, installazioni, materiali sonori, dal 1995 Kinkaleri cerca un linguaggio non sulla base di uno stile ma direttamente nell’evidenza di un oggetto, ricevendo numerosi riconoscimenti come il Premio Ubu (nel 2002 per OTTO) e ricevendo ospitalità in numerose programmazioni in Italia e all’estero in festival e gallerie. Per Short Theatre 2021 presentano URLO Roma, un progetto che consiste nell’affissione nel territorio urbano di circa 20 grandi manifesti raffiguranti soggetti urlanti: un gesto semplice raccolto nelle strade della città, cristallizzato in una dirompente immobilità, un segnale di richiamo, una forma di distanza o vicinanza dalle cose di questo mondo, senza retorica e senza stile. Gli scatti saranno realizzati in estate, in un percorso fatto nel quartiere Testaccio e oltre, per poi diventare fisici e disseminarsi in città nella forma di manifesti nei giorni che precedono l’inizio di Short Theatre e per tutta la sua durata.


un progetto di Kinkaleri / Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco
produzione Short Theatre 2021