Distorted Rap Choir/Chopped and Screwed Body

Cherish Menzo


11 domenica | h 11–13
Teatro India
masterclass

Masterclass di danza curata da Cherish Menzo, artista performativa e coreografa. La masterclass è aperta a tutt_ e non è richiesta alcuna competenza pregressa.

Distorted Rap Body / Chopped And Screwed Body è un percorso di ricerca sviluppato da Cherish Menzo che applica la tecnica Chopped and Screwed (anche conosciuta come Slowed and Throwed), al corpo e al movimento performativo.
Nato nella scena hip-hop di Houston nei primi anni ‘90 da DJ Screw, il Chopped and Screwed è un sottogenere dell’hip-hop e una tecnica musicale che si ottiene rallentando drasticamente il ritmo e distorcendo le basi con strumenti quali lo stop-time, il record scratching, il loop, facendo saltare i beat e modificando parti del brano originale per crearne una versione “chopped-up” e “oozing”.
Il lavoro della masterclass esplorerà la distorsione temporale e la flessibilità corporea. La domanda che viene posta è: in che modo la relazione tra la bocca, la voce, il suono, i muscoli e i tessuti ridefinisce il corpo performativo e plasma nuove narrazioni, nuovi spazi e figure corporee?

 

con il supporto di Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e Dutch Performing Arts Fund

ph. Bas de Brouwer


I laboratori di Short Theatre 2022 sono gratuiti.
Per partecipare è necessario iscriversi inviando una mail a shorttheatrefestival@gmail.com, indicando in oggetto il titolo del workshop e nel corpo nome, cognome, numero di telefono e qualche riga di presentazione.

Deadline per le iscrizioni: 29 agosto


Cherish Menzo è artista performativa e coreografa, con sede ad Amsterdam e Bruxelles. È interessata alla trasformazione del corpo in scena e alla rappresentazione corporea di diverse immagini fisiche. Le immagini a cui attinge sembrano a prima vista riconoscibili ma, evidenziandone la complessità e la contraddizione, ne mette in discussione la norma apparente e crea universi in cui il corpo nero è al centro. Fluttua tra hip-hop anni ’90 e ’00, hip-hop industriale, testi rap, fantascienza, manga e futuri speculativi. Dopo essersi diplomata al The Urban Contemporary program (JMD) della Hogeschool voor de Kunsten di Amsterdam nel 2013, ha iniziato a esibirsi in produzioni di altri coreografi e a creare i propri lavori tra cui: EFES (2016, con Nicole Geertruida), LIVE (2018, con Müşfik Can Müftüoğlu), JEZEBEL (2019).

Cherish Menzo è presente anche nella programmazione di Short Theatre 2022 con la performance DARKMATTER i giorni 10 e 11 settembre.


Nell’ambito di RECIPROCITY, sezione di Short Theatre che sperimenta modelli di reciprocità e intersezionalità tra appartenenze, provenienze diffuse e saperi attraverso pratiche corporee, innesti narrativi, universi ludici. 

realizzato da

con il contributo di

realizzato da

con il contributo di

con il patrocinio
e promosso da

SHORT THEATRE fa parte di

main sponsor

con il patrocinio
e promosso da

SHORT THEATRE fa parte di

main sponsor